Trasforma la tua vita e lavora da dove vuoi con la Wild Creator Academy

Pinterest Marketing: guida alle strategie per dominare il social dell'ispirazione

La mia avventura su Pinterest non è iniziata subito, ma quando ho scoperto la grande opportunità di condividere contenuti creativi su questa piattaforma, la crescita e il successo sono stati notevoli.

Vuoi sapere come? Ho raccolto tutto in questa guida.

profilo-wildflowermood-170x170
Wildflowermood logo love

NOMADE DIGITALE – CONTENT CREATOR – DIGITAL MARKETING

‖ YOUTUBE +173K  ⨺ INSTAGRAM: +184K ⨺ PINTEREST +500K VISITE MENSILI ‖

Sono sicura che avrai sentito parlare di Pinterest innumerevoli volte, ma hai realmente esplorato le sue potenzialità nel marketing digitale?

Pinterest, spesso visto solo come un luogo di ispirazione, ha in realtà un potenziale incredibile per il marketing.

In questa guida, ti mostrerò le strategie essenziali per dominare questo social dell’ispirazione e come trasformare semplici “Pin” in potenti strumenti di crescita per il tuo brand.

E parlo per esperienza.

Sono Francesca, conosciuta sul web come Wildflowermood, viaggiatrice da sempre e nomade digitale dal 2015. Sono una content creator, laureata in marketing e specializzata nel digital

Negli anni, ho avuto l’opportunità di sperimentare diverse piattaforme e strategie. Pinterest si è rivelato un alleato sorprendente, e sono entusiasta di condividere con te ciò che ho imparato.

Ti assicuro che ciò che ti svelerò ti stupirà e potrebbe cambiare la tua prospettiva sul Pinterest Marketing.

Pronto a immergerti?

Non ti perdere.
Questo è l'indice per questa guida:

Pinterest Marketing

Riproduci video su Attrezzatura content creator

Quando pensiamo a Pinterest, spesso ci viene in mente un’enorme bacheca digitale dove pin (spillo) di immagini, idee e ispirazioni vengono appuntate con cura.

Ma c’è molto di più sotto la superficie di questo “social”.

Pinterest si posiziona come un punto di incontro tra la creatività e la scoperta, dove gli utenti non solo condividono ciò che amano ma cercano anche ispirazione per diversi aspetti della loro vita, dal design d’interni, alla moda, alla cucina, ai viaggi dei travel blogger e molto altro.

Pinterest è un social oppure no?

Questa è una domanda che spesso crea confusione.

Sì, Pinterest ha molte delle caratteristiche di una piattaforma social: puoi seguire altri utenti, condividere contenuti e interagire con i pin.

Ma è anche qualcosa di più.

Mentre la maggior parte delle piattaforme social si concentra sulla connessione e interazione tra utenti, Pinterest è principalmente un motore di ricerca visuale.

La gente va su Pinterest per cercare, esplorare e scoprire.

Non è tanto un luogo per vedere cosa stanno facendo i tuoi amici, quanto un luogo per trovare nuove idee e ispirazioni.

Quindi, mentre ha sicuramente delle sfumature social, lo vedo più come un potente strumento di scoperta e condivisione.

E per chi, come me, lavora nel mondo del marketing digitale, rappresenta un terreno fertile di opportunità e connessioni.

bacheca pinterest

Pinterest: i numeri in Italia

Quando parliamo di social media, spesso ci focalizziamo sui giganti come Facebook, Instagram o TikTok. Ma non bisogna sottovalutare il potere crescente di Pinterest, anche in Italia.

Nel nostro Paese, Pinterest ha visto un aumento consistente della sua popolarità negli ultimi anni.

Molti italiani si sono rivolti a questa piattaforma alla ricerca di ispirazione, che si tratti di design per la casa, ricette, moda, lifestyle o idee per viaggi.

A livello numerico, secondo le ultime statistiche disponibili (ricorda, i numeri possono cambiare rapidamente!), Pinterest ha raggiunto quasi 14 milioni di utenti attivi in Italia.

Un altro dato interessante riguarda le aziende e i brand italiani: sempre più imprese nazionali stanno riconoscendo il valore di Pinterest come canale di marketing.

Questo perché gli utenti di Pinterest, tendono a essere in una fase di “scoperta e pianificazione”, il che significa che sono più propensi ad interagire con i brand e considerare acquisti o servizi proposti.

corso Pinterest wild creator academy

Conquista Pinterest

Con Francesca @Wildflowermood, scoprirai come sfruttare Pinterest per aumentare la tua brand awareness e il traffico verso le tue piattaforme. Ispira il tuo pubblico target e trasformali in clienti. 👇

10 Moduli

+3 Ore

Perché utilizzare Pinterest nella tua strategia di marketing

Pinterest non è solo un luogo di ispirazione, ma una piattaforma che può davvero fare la differenza nella tua strategia di marketing.

Grazie alla sua natura visuale e alla modalità di interazione degli utenti, offre opportunità uniche per raggiungere e coinvolgere il tuo pubblico.

Vediamo quindi insieme perché dovresti considerare Pinterest nella tua prossima strategia di marketing.

Pinterest per i brand

La forza di Pinterest risiede nella sua capacità di catturare gli utenti in un momento di scoperta. Quando le persone navigano su Pinterest, sono spesso alla ricerca di idee, soluzioni o ispirazioni.

Questo crea un ambiente ideale per i brand:

  • intenzione d’acquisto: molti “Pinners” usano la piattaforma per pianificare acquisti futuri. Presentare il tuo prodotto o servizio qui può posizionarti direttamente nella loro lista dei desideri;
  • brand Awareness: grazie ai pin visuali e accattivanti, è facile per un brand creare una presenza distintiva e memorabile;

trasformare l’ispirazione in azione: dato che ogni pin può essere collegato a un sito web o altri link, i brand hanno l’opportunità di convertire quella scintilla di interesse in un clic, una visita o un acquisto.

Pinterest per i content creators

Per influencer e content creators, come me, Pinterest rappresenta l’opportunità per:

  • aumento del traffico: Pinterest può diventare una delle principali fonti di traffico per il tuo blog, sito web o negozio online;
  • longevità del contenuto: a differenza di altre piattaforme dove il contenuto può diventare “vecchio” in poche ore o giorni, un pin può generare traffico e interesse per settimane, mesi o addirittura anni;
  • targeting visuale: la piattaforma offre la possibilità di raggiungere un pubblico che è già predisposto all’ispirazione visuale, il che può essere particolarmente utile per artisti, designer, fotografi e altri creatori. Su questo argomento ti consiglio di leggere la mia guida per creare una brand strategy efficace.

Cosa importante da ricordare è che, se inizi a guadagnare grazie a questo lavoro, è necessario aprire la Partita Iva per content creator.

corso Pinterest wild creator academy

Conquista Pinterest

Con Francesca @Wildflowermood, scoprirai come sfruttare Pinterest per aumentare la tua brand awareness e il traffico verso le tue piattaforme. Ispira il tuo pubblico target e trasformali in clienti. 👇

10 Moduli

+3 Ore

Account Pinterest business: tutto quello che c’è da sapere

Se hai deciso di sfruttare al massimo le potenzialità di Pinterest nella tua strategia di marketing, è essenziale considerare l’apertura di un account business.

Ma cosa rende diverso un account Pinterest Business da uno standard? E come può esso amplificare la tua presenza online?

Scopriamo tutto ciò che c’è da sapere.

1. Cos’è un account Pinterest Business?

Un account Pinterest Business è un tipo speciale di profilo creato appositamente per le aziende e i professionisti. Esso offre una serie di strumenti e analisi pensati per aiutarti a promuovere i tuoi contenuti, prodotti o servizi sulla piattaforma in modo più efficace e misurabile.

2. Vantaggi principali di un account Pinterest Business

  • Analytics avanzate: puoi accedere a dati dettagliati sulla performance dei tuoi pin, la demografia degli utenti e molto altro. Questo, come vediamo passo passo nel corso Pinterest della Wildcreatoracademy, ti permette di ottimizzare la tua strategia basandoti su dati reali e tangibili.
analytics pinterest
  • Pubblicità: con un account business, puoi creare campagne pubblicitarie mirate per promuovere i tuoi pins a un pubblico più ampio.
  • Pin pianificabili: come per altri social, anche con Pinterest Business hai la possibilità di programmare le pubblicazioni dei tuoi post direttamente nella piattaforma.

3. Come impostare un account business

La creazione di un account business su Pinterest è semplice e gratuita.

Se hai già un account personale, puoi convertirlo in uno business. Altrimenti, puoi creare un nuovo profilo da zero.

Pinterest ti guiderà passo dopo passo nell’impostazione, assicurandoti di avere tutti gli strumenti necessari a portata di mano.

4. Best Practices per il tuo account Pinterest Business

  • Ottimizza il tuo profilo: assicurati di avere una foto profilo chiara e riconoscibile, e completa la sezione “Informazioni” con dettagli pertinenti sulla tua attività.
  • Usa parole chiave: includi parole chiave pertinenti nei titoli e nelle descrizioni dei tuoi pin per garantire una maggiore visibilità nelle ricerche.
  • Pubblica regolarmente: la coerenza è fondamentale. Assicurati di “pinnare” regolarmente per mantenere il tuo profilo attivo e rilevante.

Strategie di Pinterest marketing

Per avere successo su Pinterest, non basta semplicemente “pinnare” immagini a caso.

Come ogni piattaforma, anche Pinterest ha le sue strategie e le sue best practices che possono aiutarti a farti notare e a raggiungere il tuo pubblico in modo efficace.

Vediamo alcune delle strategie fondamentali che ogni marketer dovrebbe conoscere.

L’importanza delle immagini

Pinterest è, come abbiamo già detto, una piattaforma visuale.

L’estetica conta e molto.

Ecco qualche suggerimento per ottenere il massimo dalle tue immagini:

  • qualità alta: assicurati che le tue immagini siano nitide e di alta qualità. Evita foto sfocate o di bassa risoluzione;
  • verticalità: le immagini verticali, con un rapporto di 2:3, tendono a performare meglio su Pinterest. Questo formato attira l’attenzione e si adatta perfettamente alla visualizzazione mobile;
  • colori accesi: le immagini con colori brillanti e saturi tendono ad attirare più attenzioni;
  • testi leggibili: se includi del testo nelle tue immagini, assicurati che sia leggibile, anche su dispositivi mobili;
  • stile coerente e riconoscibile: mantieni un’estetica coerente attraverso tutte le tue immagini. Questo aiuta a rendere il tuo brand riconoscibile e a costruire una brand communication forte;
  • evita l’over-branding: anche se vuoi che il tuo brand sia riconosciuto, evita di sovraccaricare le tue immagini con loghi o slogan. L’essenza di Pinterest è l’ispirazione, quindi mantienilo naturale.

I video su Pinterest funzionano?

Assolutamente sì! Anche se Pinterest è noto principalmente per le immagini, i video stanno guadagnando terreno e possono essere un ottimo modo per catturare l’attenzione.

Ecco alcune idee per includere anche Pinterest, nella strategia video per i tuoi social:

  • Tutorial e video ispirazionali: i video che mostrano come fare qualcosa e danno idee creative sono particolarmente popolari su Pinterest;
  • durata ottimale: i video brevi e diretti al punto funzionano meglio, per i video lunghi meglio affidarsi a YouTube. Pensa a clip di 1 minuto massimo che catturino rapidamente l’attenzione;
  • video con testo: come per tutti i social, ti consiglio di includere brevi testi o titoli all’interno dei tuoi video, dato che molti utenti guardano i video senza audio;

Call-to-action: includi sempre un chiaro invito all’azione alla fine del tuo video, dirigendo gli spettatori verso il tuo sito web o offrendo loro un valore aggiunto.

corso Pinterest wild creator academy

Conquista Pinterest

Con Francesca @Wildflowermood, scoprirai come sfruttare Pinterest per aumentare la tua brand awareness e il traffico verso le tue piattaforme. Ispira il tuo pubblico target e trasformali in clienti. 👇

10 Moduli

+3 Ore

Ispirati, ma senza copiare

E’ naturale cercare ispirazione da altri creator su Pinterest, ma è essenziale mantenere la propria autenticità.

Come?

  • dai il tuo tocco riconoscibile: anche se trovi un’idea che ti piace, adattala al tuo stile o brand;
  • sii originale: come in tutto il web, l’originalità viene premiata. Piuttosto che seguire la massa, cerca di creare trend;

storie personali: condividi le tue esperienze personali o la storia dietro un particolare pin. Questo crea una connessione più profonda con il tuo pubblico.

Crea contenuti utili per i tuoi utenti

Pensa sempre a ciò che il tuo pubblico trova utile o interessante.

  • Liste e guide: i “pins” che offrono consigli pratici o liste tendono a essere molto popolari.
  • Rispondi alle domande: cerca di anticipare le domande o i problemi del tuo pubblico e offri soluzioni attraverso i tuoi pins.

Infografiche: considera l’idea di creare infografiche. Sono facilmente condivisibili e forniscono un sacco di informazioni in un formato facilmente fruibile.

Pinterest come motore di ricerca: l’importanza delle keywords

Come già anticipato, Pinterest non è solo un social, ma funziona per molti aspetti come un motore di ricerca.

Proprio per questo motivo, includere parole chiave nei tuoi pin, farà sì che gli utenti interessati agli argomenti di cui ti occupi eseguiranno una ricerca per quelle parole chiave, e ti troveranno organicamente.

Ecco come fare:

  • ricerca di parole chiave: prima di “pinnare”, cerca parole chiave pertinenti per il tuo contenuto e includile nel titolo e nella descrizione;
  • parole correlate: usa parole chiave simili o correlate attraverso vari pins per aumentare la tua visibilità;

osserva i trend: mantieniti aggiornato sugli argomenti di tendenza su Pinterest e cerca di incorporarli quando sono pertinenti al tuo personal brand.

Pensieri per concludere

Ad oggi, sottovalutare il potere di un social e motore di ricerca come Pinterest potrebbe essere un errore.

Abbiamo visto che, questa piattaforma nata come luogo di ispirazione, ha dimostrato di essere un vero e proprio motore per il marketing, capace di dare visibilità e di costruire una community attorno al brand.

Avventurarsi nel mondo del Pinterest marketing potrebbe sembrare un viaggio in terra sconosciuta, ma con le giuste strategie e una buona dose di creatività, il percorso si trasformerà in un’avventura ricca di soddisfazioni.

Che fare ora?

Per oggi è tutto.

Alla prossima guida.

Stay wild!

Wild Creator Academy

Un percorso a 360 gradi per avere successo online

10 Corsi

+25 Ore

Wild Creator Academy

Un percorso a 360 gradi per avere successo online

10 Corsi

+25 Ore

DAI VITA AL LAVORO DEI TUOI SOGNI

PARTECIPA GRATIS ALLA PASSION WEEK:

La Passion Week è un programma di 7 giorni, dove imparerai a guadagnare grazie alle tue passioni.

Continua a leggere altri consigli di viaggio