Trasforma la tua vita e lavora da dove vuoi con la Wild Creator Academy

Cosa fare prima di pubblicare il tuo primo video su YouTube: 10 consigli e strategie efficaci (+ bonus)

Vuoi iniziare a pubblicare i tuoi primi video su YouTube?

In questa guida ti racconterò come ho portato il mio canale YouTube da 0 a quasi 170.000 iscritti, facendolo diventare parte del mio lavoro da content creator.

profilo-wildflowermood-170x170
Wildflowermood logo love

NOMADE DIGITALE – CONTENT CREATOR – DIGITAL MARKETING

‖ YOUTUBE +173K  ⨺ INSTAGRAM: +184K ⨺ PINTEREST +500K VISITE MENSILI ‖

Vuoi aprire il tuo canale YouTube e pubblicare il tuo primo video ma non sai da dove iniziare?

Beh, allora sei nel posto giusto!

Ho scritto questa guida proprio per darti diversi consigli e strategie per pubblicare il tuo primo video su YouTube.

Devi sapere infatti, che dopo diversi anni di esperienza, ho raggiunto quasi 170.000 iscritti al mio canale YouTube, e sono pronta per raccontarti come ho iniziato.

Mi presento, sono Francesca Ruvolo, conosciuta sul web come Wildflowermood, viaggiatrice da sempre e nomade digitale dal 2015.

Come content creator specializzata in digital marketing, mi occupo di creare contenuti su diversi canali, tra cui proprio YouTube: esatto, è parte del mio lavoro, che mi permette di vivere e lavorare viaggiando in giro per il Mondo.

So bene quanto sia difficile creare contenuti che funzionino, che rispettino i nostri valori ma che al tempo stesso piacciano al nostro pubblico.

Ma sai una cosa?

Troppo spesso sul web si trovato informazioni sbagliate, corsi approssimativi e guru che ti fanno credere basti poco per aver successo su YouTube.

Lasciatelo dire: non è così.

In questa guida ti darò 10 consigli (e qualche bonus) per aiutarti ad approcciare al mondo di YouTube e creare il tuo primo video…di successo!

Sei curioso di sapere cosa ho preparato per te?

Allora siediti comodo, prendi appunti e inizia a leggere.

Non ti perdere.
Questo è l'indice per questa guida:

10 Consigli per il tuo primo video YouTube

Riproduci video su Attrezzatura content creator

Per aprire un canale YouTube ed iniziare a fare lo youtuber, è importante avere un’idea chiara e originale per il canale, così da catturare l’attenzione degli spettatori.

Ma non devi per forza avere attrezzature costose per registrare i video: anche uno smartphone o una webcam possono essere sufficienti, a patto di avere una buona qualità video.

La mia attrezzatura da content creator e nomade digitale l’ho implementata con il tempo, iniziando davvero con il minimo indispensabile.

L’importante è avere una buona connessione internet per poter caricare i video su YouTube e un computer per poterli modificare.

E per rendere i tuoi video ancora più spettacolari, puoi utilizzare dei programmi di editing video che ti aiutano a creare effetti speciali e grafiche accattivanti.

Ma, per prima cosa, ci vuole la passione e la determinazione di realizzare la tua idea e portarla avanti, video dopo video.

Ah, e se per caso inizi a guadagnare come content creator o influencer, non dimenticare di aprire la partita IVA.

influencer YouTube

Quanti anni ci vogliono per fare video su YouTube?

Spesso si pensa che ci vogliono anni e anni per imparare a fare dei video, ma così facendo si rischia di procrastinare all’infinito finché non ci si sente abbastanza pronti per pubblicare il primo video su YouTube.

In realtà è davvero importante iniziare il prima possibile, fare pratica, per migliorarsi sempre di più.

Certo, i tuoi primi video non saranno perfetti, ma invece che aspettare, è bene iniziare subito e fare tanta pratica, per acquisire esperienza e migliorare le proprie abilità.

Con costanza e impegno si possono ottenere grandi risultati ed iniziare a guadagnare come youtuber, ma è importante anche studiare e guardare ciò che fanno gli altri creator, sia nella tua stessa nicchia che in altre.

Osservare cosa funziona e cosa no, può darti degli utili spunti per migliorare i tuoi video.

Ad esempio, puoi guardare come vengono strutturati i titoli e le miniature dei video, come vengono gestiti i commenti e come viene promosso il canale.

Se vuoi approfondire ulteriormente questo mondo e imparare tutti i segreti per fare video di successo, ti consiglio di iscriverti alla WildCreatorAcademy.

La mia accademia online offre anche un corso specifico su YouTube, dove potrai imparare a creare il tuo canale YouTube, le migliori tecniche di registrazione e promozione dei video.

In questo modo, potrai acquisire maggiori competenze e diventare un vero esperto di YouTube!

1 Presenta il tuo canale

La presentazione del tuo canale YouTube è una delle prime cose che i visitatori vedono quando accedono al tuo profilo.

È importante che questa descrizione sia accattivante e chiara, così da far capire ai visitatori chi sei e cosa offri sul tuo canale.

Per cominciare, puoi spiegare brevemente chi sei, di cosa tratta il tuo canale e a quale pubblico è rivolto.

Se il tuo canale si concentra su una specifica nicchia, come ad esempio i viaggi in camper, specifica in che modo il tuo contenuto si differenzia da quello degli altri creator.

Inoltre, puoi aggiungere un po’ di personalità alla tua descrizione, raccontando qualcosa su di te e sui tuoi interessi, così da creare un legame con i tuoi spettatori.

Infine, non dimenticare di includere i link ai tuoi social media e al tuo sito web, se ne hai uno. In questo modo, i visitatori potranno seguire anche le tue altre attività online.

Cosa fare come primo video su YouTube?

Il primo video YouTube è sempre un momento emozionante e un po’ spaventoso per ogni nuovo youtuber.

Ma non c’è bisogno di preoccuparsi!

Ecco alcuni consigli su cosa fare come primo video YouTube:

  1. Scegli un argomento che ti appassiona: il tuo primo video dovrebbe essere su un argomento che ti piace e con cui ti senti a tuo agio. In questo modo, sarà più facile per te parlare e mostrare il tuo entusiasmo nel video.

  2. Crea un format semplice: il tuo primo video non deve essere necessariamente il tuo capolavoro. Prova a creare un format semplice, come una breve presentazione del tuo canale o una recensione di un prodotto. In questo modo, puoi iniziare a creare il tuo pubblico e acquisire maggiore confidenza davanti alla telecamera.

  3. Presta attenzione alla qualità audio e video: la qualità audio e video è molto importante per i video di YouTube. Cerca di registrare in un luogo silenzioso e ben illuminato, e utilizza una buona fotocamera o uno smartphone che registri in alta definizione.

  4. Non preoccuparti troppo della perfezione: è normale essere un po’ nervosi quando si registra il primo video, ma non preoccuparti troppo della perfezione. L’importante è essere autentici e mostrare la tua personalità nel video.

  5. Promuovi il tuo video: una volta caricato il video su YouTube, non dimenticare di promuoverlo sui tuoi social media e sul tuo sito web, se ne hai uno. In questo modo, puoi far conoscere il tuo canale a un pubblico più ampio.

Con questi consigli, sei pronto per creare il tuo primo video su YouTube!

Ricorda sempre di essere te stesso e di divertirti durante la registrazione.

presenta il tuo canale YouTube

2 Stile, logo e immagine di copertina del tuo canale

Lo stile, il logo e l’immagine di copertina del tuo canale YouTube sono importanti per la creazione dell’immagine di brand e per distinguerti dagli altri creatori.

Ecco alcuni consigli su come creare uno stile unico per il tuo canale:

  1. Crea un logo: il logo è il simbolo del tuo canale e deve essere facilmente riconoscibile dai tuoi spettatori. Scegli un logo che rappresenti te o il tuo contenuto e che sia memorabile.

  2. Scegli un colore o una palette di colori: i colori possono aiutare a creare un’immagine riconoscibile. Scegli un colore che ti piace e che rappresenti il tuo canale, oppure utilizza una palette di colori che funzioni bene insieme.

  3. Crea un’immagine di copertina: l’immagine di copertina è la prima cosa che i visitatori vedono quando visitano il tuo canale. Scegli un’immagine che sia accattivante e che rappresenti il tuo contenuto in modo chiaro.

  4. Scegli un font: il font può influire sull’aspetto generale del tuo canale. Scegli un font leggibile e coerente, che funzioni bene con il tuo logo e la tua immagine di copertina.

  5. Mantieni lo stile coerente: una volta scelti il logo, i colori, l’immagine di copertina e il font, assicurati di utilizzarli in modo coerente in tutti i tuoi video e sui tuoi social media. In questo modo, i tuoi spettatori potranno identificare immediatamente i tuoi contenuti.

Creare uno stile unico per il tuo canale YouTube richiede tempo e sforzo, ma può aiutare a distinguerti dalla massa e a creare un’immagine impattante e riconoscibile.

3 Ottimizzazione SEO dei video Youtube

La SEO (Search Engine Optimization) è l’insieme di tecniche volte a migliorare la visibilità e il posizionamento di un sito web o di un contenuto nei risultati dei motori di ricerca.

L’obiettivo della SEO è quello di aumentare il traffico organico verso il sito o il contenuto in questione, migliorando la sua rilevanza per i motori di ricerca e per gli utenti.

La SEO su YouTube è un processo simile, ma specifico per i video su questa piattaforma.

La SEO per i video di YouTube include l’ottimizzazione delle parole chiave, della descrizione, dei tag e delle miniature, così da aumentare la visibilità del video nei risultati di ricerca di YouTube.

L’obiettivo finale è quello di far crescere il tuo canale e di raggiungere un pubblico sempre più ampio.

L’ottimizzazione SEO dei video di YouTube è quindi importante per far sì che i tuoi video siano facilmente trovati dai tuoi spettatori e raggiungano un pubblico più ampio.

Ecco alcuni consigli per ottimizzare i tuoi video YouTube per i motori di ricerca:

  1. Scegli le parole chiave giuste: le parole chiave sono quelle parole o frasi che i tuoi spettatori utilizzano per cercare i video su YouTube. Cerca di utilizzare parole chiave pertinenti al tuo contenuto e che siano incluse nel titolo, nella descrizione e nelle tag del tuo video.

  2. Scrivi una descrizione dettagliata: la descrizione del video dovrebbe includere una breve introduzione del tuo contenuto e le parole chiave pertinenti. Inoltre, puoi aggiungere i link alle tue altre attività online e alle risorse citate nel video.

  3. Utilizza tag appropriati: i tag sono parole chiave aggiuntive che aiutano i motori di ricerca a identificare il tuo contenuto. Utilizza tag pertinenti al tuo contenuto, così da aumentare le probabilità di comparire nei risultati di ricerca.

  4. Inserisci i sottotitoli: l’inserimento dei sottotitoli può aiutare a rendere i tuoi video accessibili a un pubblico più ampio, inclusi coloro che hanno difficoltà uditiva.

  5. Utilizza miniature attraenti: le miniature sono le immagini che rappresentano il tuo video nei risultati di ricerca. Scegli un’immagine accattivante e rappresentativa del tuo contenuto, in modo da attirare l’attenzione degli spettatori ed aumentare i click al tuo video.

L’ottimizzazione SEO dei video di YouTube richiede tempo e impegno, ma può aiutare a raggiungere un pubblico più ampio e a far crescere il tuo canale.

SEO per YouTube

4 Sottotitoli nei video Youtube: aiutano?

I sottotitoli nei video di YouTube servono e sono importanti per diversi motivi.

In primo luogo, l’inserimento dei sottotitoli rende il video accessibile a un pubblico più ampio, inclusi coloro che hanno difficoltà uditiva o che non parlano la lingua del video.

Inoltre, i sottotitoli possono migliorare l’esperienza di visione del video, permettendo agli spettatori di seguire meglio il contenuto e di comprenderlo completamente.

Ma i sottotitoli non sono importanti solo per gli spettatori: possono anche influire positivamente sulla SEO del video. Infatti, i sottotitoli forniscono maggiori informazioni ai motori di ricerca, che possono utilizzarli per comprendere meglio il contenuto del video e posizionarlo nei risultati di ricerca pertinenti.

Infine, i sottotitoli possono anche essere utilizzati per tradurre il video in altre lingue, aumentando la portata del tuo pubblico e rendendo il tuo contenuto accessibile a una platea ancora più ampia.

5 Trova il tuo stile e ripetilo in tutti i video: l'importanza del format

L’importanza del format è un aspetto cruciale per il successo del tuo canale YouTube.

Quando si tratta di creare video su YouTube, il format è ciò che identifica il tuo canale e lo distingue dagli altri creator.

È importante trovare un format che si adatti al tuo contenuto e al tuo stile personale, così da creare una brand identity riconoscibile e coerente.

Ad esempio, se il tuo canale si concentra sulla cucina vegana, potresti creare un format in cui mostri passo dopo passo come preparare una ricetta o in cui provi nuovi piatti in ogni video, ma con il tuo stile!

Inoltre, ripetere lo stesso format in più video aiuta il tuo pubblico a identificare immediatamente il tuo contenuto e a creare un legame con il tuo stile.

In questo modo, gli spettatori sapranno cosa aspettarsi da te e potranno apprezzare maggiormente la tua creatività e la tua personalità.

Il format può anche essere utilizzato per creare una serie di video, in cui il tema centrale viene declinato in diverse puntate. Questo aiuta a mantenere il pubblico coinvolto e interessato al tuo contenuto, incuriosito da cosa succederà nella prossima puntata.

Che video fare per YouTube?

Quando si tratta di decidere che tipo di video fare per il tuo canale YouTube, ci sono molte opzioni tra cui scegliere.

Puoi creare tutorial su qualsiasi argomento tu conosca bene, dal make up alle ricette in cucina.

Puoi fare recensioni su prodotti, film o libri, o anche provare nuovi prodotti per la prima volta in video.

Inoltre, puoi optare per i vlog, mostrando la tua vita quotidiana, le tue opinioni su vari argomenti o le tue esperienze di viaggio come i travel blogger.

I video possono essere divertenti e interessanti, con argomenti come “le 10 migliori destinazioni di viaggio”, “i 5 migliori film di tutti i tempi”, o “10 curiosità sulla storia dell’arte”.

Altri tipi di video possono essere quelli incentrati sull’intrattenimento, come le parodie, gli sketch comici o le sfide divertenti.

Oppure, se sei un esperto in un determinato campo, puoi creare video educativi o divulgativi su quell’argomento.

Inoltre, i video di gameplay possono essere molto popolari tra i tuoi spettatori, specialmente se sei appassionato di videogiochi e conosci bene i titoli più popolari.

Puoi anche creare video di fitness o di yoga, o persino di moda.

Insomma, le opzioni sono molte e dipendono principalmente dalla tua creatività e dalle tue competenze.

Scegli il tipo di video che meglio si adatta al tuo stile personale e al tuo pubblico, e sperimenta nuovi formati di tanto in tanto per mantenere il tuo canale fresco e interessante per i tuoi spettatori.

6 L’importanza delle immagini di copertina dei video Youtube

Le immagini di copertina dei video di YouTube sono importanti perché rappresentano il tuo contenuto nei risultati di ricerca e nei suggerimenti di YouTube.

L’immagine di copertina è la prima cosa che gli spettatori vedono quando cercano o scelgono di guardare un video, e può fare la differenza tra un clic sul tuo video o su quello di un altro creator.

L’immagine di copertina dovrebbe rappresentare il contenuto del tuo video in modo chiaro e accattivante, attirando l’attenzione degli spettatori e invitandoli a cliccare sul tuo video.

È importante utilizzare immagini di alta qualità, con testo facile da leggere e con colori impattanti.

Inoltre, l’immagine di copertina dovrebbe essere coerente con il tuo personal brand e con il tuo stile personale.

Utilizzare una grafica e un design coerenti aiuta a creare un’immagine riconoscibile, che distingue il tuo canale da quello degli altri creatori.

Infine, ricorda che l’immagine di copertina non deve essere fuorviante o ingannevole. Deve rappresentare il contenuto del tuo video in modo preciso, così da non deludere gli spettatori e garantire una maggiore fedeltà al tuo canale.

7 Aggiungi pop-up e altri elementi per aumentare l’engagement

Aggiungere pop-up e altri elementi ai tuoi video di YouTube può aumentare l’engagement del tuo pubblico, mantenendoli coinvolti e interessati al tuo contenuto.

I pop-up possono essere utilizzati per invogliare gli spettatori ad abbonarsi al tuo canale, a guardare un altro video correlato o a visitare il tuo sito web.

Inoltre, puoi utilizzare pop-up per promuovere prodotti o servizi, o per invitare gli spettatori a partecipare ad un evento o a un sondaggio.

Altri elementi, come le annotazioni, i link nella descrizione del video o gli hashtag, possono essere utilizzati per migliorare l’esperienza degli spettatori e mantenere il loro interesse nel tuo contenuto.

Ad esempio, puoi inserire una descrizione dettagliata al tuo video, con link ai prodotti menzionati o ai tuoi account sui social media.

Puoi anche utilizzare gli hashtag per aumentare la visibilità del tuo video nei risultati di ricerca di YouTube.

Inoltre, puoi creare una scheda finale personalizzata per promuovere altri video sul tuo canale, o anche creare una lista di riproduzione dedicata ad un tema specifico, così da mantenere gli spettatori ingaggiati e interessati al tuo contenuto.

montaggio video per YouTube

8 Favorisci likes, follow and share

Favorire i likes, i follow e la condivisione del tuo contenuto è importante per aumentare la visibilità del tuo canale e per raggiungere un pubblico sempre più vasto su YouTube.

Per favorire i likes, puoi invitare gli spettatori a mettere mi piace e a commentare il tuo video, magari ponendo domande o invitandoli a esprimere le loro opinioni.

Puoi anche utilizzare il like come una call-to-action, chiedendo agli spettatori di mettere mi piace se hanno apprezzato il tuo video.

Per favorire i follow, è importante avere una presenza costante sui social media e invitare i tuoi spettatori a seguirti su tutti i tuoi canali social.

Inoltre, puoi utilizzare gli end screen dei tuoi video per promuovere il tuo canale e invitare gli spettatori a iscriversi per non perdere i tuoi prossimi video.

Infine, per favorire la condivisione del tuo contenuto, puoi utilizzare i pop-up per invitare gli spettatori a condividere il tuo video sui social media o su altre piattaforme.

Puoi anche creare contenuti che siano facilmente condivisibili, come i tutorial o delle tips, che potrebbero essere utili per il tuo pubblico.

In generale, è importante creare un’esperienza coinvolgente per i tuoi spettatori e fornire loro un contenuto di alta qualità, così da invogliarli a mettere mi piace, a seguirti sui social e a condividere il tuo contenuto con il loro pubblico.

9 Commenta il tuo video

Commentare i propri video è importante per diversi motivi.

In primo luogo, rispondere ai commenti degli spettatori può aiutare a creare un rapporto di fiducia e di vicinanza con il tuo pubblico, che si sentirà ascoltato e apprezzato.

In poche parole, si sentirà parte di una community.

Inoltre, i commenti sono un modo per ricevere feedback e suggerimenti su come migliorare il tuo contenuto e soddisfare le esigenze del tuo pubblico.

Leggere i commenti e rispondere alle domande o ai suggerimenti può aiutarti a comprendere meglio le necessità e le preferenze dei tuoi spettatori, permettendoti di creare contenuti più adatti al loro gusto.

I commenti possono anche aumentare l’engagement del tuo pubblico e la visibilità del tuo canale su YouTube.

I commenti infatti fanno parte dell’algoritmo di YouTube, che considera l’interazione degli spettatori con il tuo contenuto come un fattore importante per il posizionamento del tuo video nei risultati di ricerca.

In altre parole, più commenti riceve il tuo video, maggiori sono le possibilità che raggiunga una posizione alta nei risultati di ricerca di YouTube.

Infine, rispondere ai commenti degli spettatori è una forma di gratificazione personale per il tuo lavoro come creator di contenuti su YouTube.

Vedere che il tuo lavoro è apprezzato e che le persone trovano utile o interessante il tuo contenuto può darti la motivazione e la soddisfazione di continuare a creare contenuti di alta qualità per il tuo pubblico.

10 Promuovi il tuo video sui social

Promuovere il proprio video su altri social media è importante per aumentare la visibilità del tuo contenuto e raggiungere un pubblico sempre più vasto.

Ci sono diversi modi per promuovere il tuo video sui social media, tra cui:

  1. Condividi il tuo video su tutti i tuoi canali social: utilizza i tuoi account sui social media, come Instagram, Facebook, LinkedIn e Twitter, per condividere il tuo video e invitare il tuo pubblico a guardarlo.

  2. Crea un teaser o un trailer per il tuo video: utilizza un breve estratto del tuo video per creare una grafica o un trailer che susciti l’interesse del tuo pubblico e lo inviti a guardare il video completo.

  3. Utilizza gli hashtag: utilizza gli hashtag pertinenti per il tuo video, così da aumentare la visibilità del tuo contenuto sui social media.

  4. Collabora con altri creatori di contenuti: puoi creare partnership con altri creatori di contenuti, chiedendo loro di promuovere il tuo video sui loro canali social e viceversa.

  5. Utilizza gli strumenti di promozione sui social media: molti social media offrono strumenti di promozione a pagamento, come le ads o le campagne di influencer marketing, che possono aiutarti a raggiungere un pubblico ancora più vasto.

Pensieri per concludere

In conclusione, abbiamo visto che pubblicare il primo video su YouTube può sembrare una sfida, ma con impegno e costanza si possono ottenere grandi risultati.

Ho voluto darti i consigli e le strategie che reputo più importanti e basilari, per aiutarti a creare un canale di successo su YouTube: tra cui la presentazione del tuo canale, la scelta del formato e del contenuto dei tuoi video, l’ottimizzazione SEO, l’importanza delle immagini di copertina, l’uso dei pop-up e degli elementi per aumentare l’engagement, la gestione dei commenti e la promozione del tuo contenuto sui social media.

Ora tocca a te!

Se vuoi approfondire ancora di più le tue conoscenze su YouTube e diventare un vero creator di successo, ti invito ad iscriverti alla Wildcreatoracademy, la mia accademia online che offre tanti corsi per diventare creator.

Fra questi, ho creato personalmente un corso specifico su YouTube, che ti aiuterà a scoprire tutti i segreti per creare un canale di successo e raggiungere il pubblico giusto, per diventare un vero professionista di YouTube!

Per questa guida su come muovere i primi passi su YouTube è tutto, alla prossima.

Stay wild!

Wild Creator Academy

Un percorso a 360 gradi per avere successo online

10 Corsi

+25 Ore

Wild Creator Academy

Un percorso a 360 gradi per avere successo online

10 Corsi

+25 Ore

DAI VITA AL LAVORO DEI TUOI SOGNI

PARTECIPA GRATIS ALLA PASSION WEEK:

La Passion Week è un programma di 7 giorni, dove imparerai a guadagnare grazie alle tue passioni.

Continua a leggere altri consigli di viaggio